opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

BIBLIOTECA COMUNALE DI OCCHIEPPO SUPERIORE

BIBLIOTECA COMUNALE DI OCCHIEPPO SUPERIORE

Informazioni

"Villa Mossa", Via Martiri della Libertà 29
13898 OCCHIEPPO SUPERIORE BIELLA

Telefono: 015/2593262, int. 2

Email: bibliotecaos@osbi.it

Note:
Volontario di riferimento: Patrizia Fraccari Referente del Comune: Ruggero Pivaro

Sito Web
www.comune.occhieppo-superiore.bi.it

Orari di apertura

ORARIO POST COVID19 fino a data da definirsi

dal 05/09/2020 al 31/12/2020

mercoledì:
14:30 - 17:30
sabato:
14:30 - 17:30

Giorni di chiusura

  • dal 24/12/2017 al 08/01/2018
  • dal 09/03/2020 al 04/09/2020

Altre informazioni

Previo appuntamento è prevista l'apertura per le scolaresche.

Accessibilità

Accesso WiFi

Con pc o altro device proprio

RIAPERTURA BIBLIOTECA COMUNALE DI OCCHIEPPO SUPERIORE - POST COVID19
A partire dal 5 settembre 2020 la Biblioteca di Comunale di Occhieppo Superiore riaprirà nelle giornate di mercoledì
e sabato in orario 14.30-17.30

Il principio seguito è quello dell’apertura graduale dei servizi per garantivi sicurezza.

SERVIZI APERTI: PRESTITO E RESTITUZIONE

Durata del prestito:

3 libri per 21 giorni

Scelta dei volumi:

L’utente non potrà recarsi allo scaffale in autonomia.


Per scegliere il libro è possibile:

ricercare da casa il titolo di interesse sul catalogo o utilizzando l’app BiblioBi e richiederlo se disponibile o prenotarlo se in prestito ad altri.

Richiesta e prenotazione possono essere effettuate loggandosi sul catalogo, sull'App o via mail (bibliotecaos@osbi.it)

consultare sul portale la sezione In evidenza – Spunti di lettura dove si potranno trovare bibliografie e consigli di lettura;

consultare sul portale la sezione Commenti, dove i lettori hanno postato il giudizio sui libri letti recentemente. Tutti gli utenti iscritti possono postare i propri commenti dopo essersi loggati (anche attraverso l’App BiblioBi).

- affidarsi ai bibliotecari che vi aiuteranno nella scelta e vi proporranno varie opzioni mostrandovi i libri, che non potrete toccare fino a quando non li avrete presi in prestito.


MISURE DI SICUREZZA:

1. Il personale della biblioteca indosserà la mascherina e toccherà i libri in sicurezza con la necessaria igienizzazione, così da garantire agli utenti la consegna di un libro sicuro.


2. Tutto il materiale librario che rientrerà dal prestito o sarà toccato impropriamente (senza guanti o mani igienizzate) verrà posto in quarantena per 7 giorni e messo a disposizione dal decimo, così come raccomandato dall’Istituto di Patologia del Libro


3. Gli utenti che entreranno in biblioteca (1 per volta) dovranno indossare la mascherina e dovranno igienizzare le mani o i guanti con l’igienizzante messo a disposizione all’ingresso della biblioteca.

---------
L'iscrizione alla biblioteca è aperta a tutti, senza limiti di età, provenienza e cultura.

La tessera è gratuita e serve per tutte le biblioteche aderenti al Polo Bibliotecario biellese. L'utente avrà come identificativo il codice fiscale con il quale accederà ai servizi on-line.

Hanno accesso al prestito, previa presentazione di un documento d'identità valido, tutti coloro che abbiano compiuto i 14 anni di età. Per i minori occorre la presenza di un genitore all'atto di iscrizione: bambini e ragazzi sono i benvenuti nel mondo della lettura.
SERVIZIO PRESTITO

3 libri per 21 giorni

In caso di mancata restituzione verrà inviata una lettera di sollecito; in caso di smarrimento o deterioramento l'utente è tenuto ad acquistare una copia della stessa opera o a risarcire il danno previo accordo con il Presidente della Commissione biblioteca.

Non sono ammesse al prestito, ma alla sola consultazione in loco, le edizioni rare o antiche o di pregio. Una indicazione sulla scaffalatura contraddistingue questi volumi.

L'utente deve comunicare ogni cambiamento di domicilio e conservare con cura i testi presi in prestito.

Tutte le sezioni si trovano a scaffale aperto ad accesso diretto da parte degli utenti.

INCONTRI E MANIFESTAZIONI

Spesso i bambini vivono la lettura come una noiosa imposizione e la biblioteca viene vissuta con timore e distrazione da grandi e bambini. Per questo al sabato pomeriggio vengono periodicamente organizzati incontri e laboratori a tema che variano dal bricolage alla cucina, perché tutto è cultura.