Biblioteche sistema bibliotecario biellese, sistema bibliotecario biellese, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, biella, provincia di Biella, biblioteche della provincia di Biella, prestito libri, prestiti ebook, ebook, reteindaco

Biblioteca Cittadellarte Fondazione Pistoletto - Biella

sabato

17

febbraio

La leggenda della dama d’Ysangarda

BIBLIOTECA CIVICA "LIVIO POZZO" - CANDELO - sabato 17 febbraio 2024, h. 10:00

Sabato 17 febbraio, alle ore 10.00, presso la biblioteca civica L. Pozzo di Candelo, ritorna il teatro dei burattini con La leggenda della dama d’Ysangarda, che prende il nome dall’antica rocca che sorgeva su un’altura prospiciente la Baraggia, al termine dell’attuale Via Ysangarda, a Candelo.

La rocca d’Ysangarda fu distrutta alla fine del 1400 circa. Per tanto tempo parti delle mura e delle torri rimasero visibili, ma poi il vento, la pioggia e l’abbandono distrussero tutto. Oggi cosa resta?

Restano il nome del luogo con la via Isangarda e le due maschere: il Conte e la Contessa d’Ysangarda, che forse aiutarono il popolo candelese a costruire il Ricetto e li difesero in caso di alcuni attacchi.

Ysangarda deriva dal tedesco e significa “recinto sacro” in mezzo al verde.

 

I volontari della biblioteca hanno realizzato anche nuovi burattini per raccontare ai bimbi la storia con protagonista la contessa d’Ysangarda e del suo conte, che diventarono anche le maschere del paese: essi simboleggiavano i nobili del tempo, mentre il Tulun, altra maschera candelese, era il simbolo del popolo contadino del paese di Candelo.

Al termine del teatrino, un piccolo laboratorio sulle maschere di Candelo.

Il teatrino è per bimbi dai 3 agli 8 anni. Max 20 bimbi.  Prenotazione obbligatoria in comune 015.2534118, oppure ufficiocultura@comunedicandelo.it  e su WhatsApp al numero della biblioteca.